Caratteristiche tecniche dei tubi in polipropilene: criteri di selezione, tipi, marcatura, caratteristiche di funzionamento, ambito

click fraud protection


I tubi termoplastici, soprattutto del tipo a pressione, hanno praticamente sostituito le tubazioni metalliche. E il punto qui non è solo il basso prezzo della plastica e la semplicità del processo di installazione. I tubi termoplastici soddisfano i requisiti di GOST e SNiP degli impianti di tubazioni, nonché le condizioni operative.

Il contenuto dell'articolo:

  • Informazione Generale
    • Varietà di materiale
    • Proprietà speciali dei tubi in polipropilene
    • Ambito di laminazione del tubo
    • Temperatura e portata nominali
  • Particolari
    • Caratterizzazione delle proprietà fisiche
    • Tipi di rinforzo
    • Specifiche della pressione del tubo
    • Caratteristica del colore
    • Famosi marchi di pipe
  • Come scegliere un prodotto

Informazione Generale

Tutti i tipi di tubi in plastica appartengono alla categoria dei tubi termoplastici. Questi sono polipropilene, polietilene (reticolato, incluso), cloruro di polivinile e polibutene. Tutti i prodotti sono fabbricati in conformità con GOST. Il suo numero è 521343-2003. Qui sono indicate anche le caratteristiche tecniche dei materiali.

instagram viewer

Varietà di materiale

Nel suddetto documento legislativo i tubi in polipropilene sono rappresentati da tre posizioni con caratteristiche tecniche differenti:

  1. Polipropilene omopolimero marcato PP-H o PP del primo tipo, PP-G.
  2. Copolimero a blocchi di polipropilene - PP-B. Marcatura russa - PP del secondo tipo o PP-B.
  3. Copolimero random di polipropilene - PP-R. Marcatura russa - PP del terzo tipo o PP-R.

Quest'ultimo materiale è considerato una svolta nella creazione di condotte per vari scopi. Pertanto, il PP-R viene spesso utilizzato nella produzione di tubi in polipropilene.

Tutte le strutture in polipropilene fino a 180 mm di diametro sono prodotte in bobine. Sopra questa dimensione - in linea retta.

Proprietà speciali dei tubi in polipropilene

I vantaggi di questo materiale:

  • maggiore forza, capacità di resistere all'alta pressione del mezzo che si muove lungo la linea;
  • il polipropilene è ecologico: se riscaldato e ad alta umidità, non emette sostanze tossiche;
  • ha un basso coefficiente di conducibilità termica, importante quando si tratta di tubi in propilene per l'acqua calda;
  • durata di servizio - almeno 50 anni;
  • basso peso specifico, che semplifica lo scarico e il carico, il trasporto, la movimentazione, lo stoccaggio e il collegamento dei siti tra loro.

Ambito di laminazione del tubo

L'elenco in cui vengono utilizzati i tubi in polipropilene è ampio. Questi sono praticamente tutti i tipi di vita umana, compreso il settore domestico, industriale e agricolo. Per esempio;

  • impianto idraulico: freddo e caldo;
  • sistema di riscaldamentocompresi i pavimenti caldi;
  • ventilazione;
  • drenaggio;
  • sistema di irrigazione;
  • condutture con mezzi aggressivi;
  • linee che pompano aria in pressione.

Temperatura e portata nominali

Nelle caratteristiche tecniche dei tubi in polipropilene c'è un indicatore di affidabilità, che dipende dalla temperatura del fluido che scorre all'interno della tubazione. Secondo questa caratteristica, i tubi sono divisi in cinque classi. E tutti i tipi sopra designati, e questo è PP-H, PP-R, PP-B, sono inclusi in essi.

Possono resistere a temperature fino a + 80 ° C, a seconda della loro appartenenza a una classe o all'altra.

Temperatura nominale

Caratteristiche tecniche di affidabilità

Nella marcatura di un tubo in polipropilene, è indicata questa caratteristica tecnica: la classe del prodotto è scritta sul muro. Sarà scritto - classe 5, come mostrato nell'immagine qui sotto.

Marcatura di classe

Marcatura di classe

Secondo GOST, la durata di una tubazione in polipropilene è determinata dal tempo di funzionamento totale ad alte temperature. Dove il valore massimo è 50 anni.

Alcuni produttori stanno cercando di utilizzare le ultime tecnologie che consentono loro di produrre materiali con parametri di temperatura più elevati. A questo proposito, non ci sono restrizioni. Ma l'etichettatura indicherà ancora "classe 5" come specifica tecnica massima in conformità con GOST.

Tutti i tubi in polipropilene della classificazione possono essere utilizzati su linee con acqua fredda, la cui pressione non deve superare 1 MPa.

Particolari

Passiamo alle specifiche tecniche. Uno è stato menzionato sopra: questa è la temperatura. Ma ce n'è anche uno altrettanto importante: la pressione.

Caratterizzazione delle proprietà fisiche

Il polipropilene ha una bassa densità - 0,91 kg / cm². Ma allo stesso tempo, questo materiale è molto resistente, da qui l'elevata resistenza all'usura. La superficie liscia (esterna ed interna) determina la qualità del prodotto plastico. Ad esempio, nello stesso GOST è scritto:

  1. Le superfici (esterne ed interne) devono essere il più possibile lisce. È consentita una leggera ondulazione - questo vale anche per le strisce longitudinali. La cosa principale è che lo spessore della parete del tubo in polipropilene non superi o sia inferiore alle dimensioni consentite.
  2. Durante il processo di produzione non devono essere lasciate sulla superficie bolle, pori, crepe e inclusioni estranee. Questo vale anche per le estremità.
  3. Il colore deve essere uniforme. È indicato nel certificato.

Ulteriori caratteristiche tecniche relative alla temperatura di esercizio:

  • a una temperatura di + 140 ° C, il polipropilene inizia ad ammorbidirsi;
  • a + 170 ° si scioglie;
  • resiste alla temperatura del mezzo pompato - fino a + 90 ° С.

I tubi in polipropilene devono essere testati. Per fare ciò, l'acqua viene spinta al loro interno con una temperatura fino a + 110 ° C.

Tipi di rinforzo

I tubi in polipropilene, come molti altri tubi in plastica, hanno un inconveniente. Quando l'acqua calda li attraversa, la loro espansione longitudinale è pari a 15 mm / m. Gli esperti hanno risolto rapidamente questo problema inserendolo all'interno della parete del prodotto telaio di rinforzo.

Esistono quattro tecnologie di rinforzo:

  1. Viene utilizzato un solido foglio di alluminio. Può essere posato in una delle tre parti del muro: più vicino alla superficie esterna, più vicino alla superficie interna, al centro.
  2. Viene utilizzato lo stesso foglio di alluminio, solo con perforazioni. La sua forza è inferiore, quindi la posa viene eseguita più vicino alla superficie esterna.
  3. Fibra di vetro. Durante la produzione di tubi in polietilene, viene posato al centro del muro.
  4. Materiale composto da fibra di vetro e polipropilene.

Le ultime due posizioni sono migliori delle prime due. Riguarda l'alluminio stesso. Sotto l'influenza dei sali presenti nell'acqua calda, inizia a corrodersi: la qualità dei giunti dei tubi diminuisce. Infatti, durante l'unione, le estremità dei tubi vengono pulite sul telaio di rinforzo. E anche con una saldatura di alta qualità, rimangono i capillari, attraverso i quali l'acqua raggiunge la gabbia di rinforzo.

Il rinforzo riduce l'espansione lineare di un fattore cinque.

Tempi di rinforzo

Rinforzo con lamiera forata in alluminio

Specifiche della pressione del tubo

La seconda caratteristica importante dopo la temperatura è la pressione. Dipende direttamente dallo spessore della parete. Più grande è quest'ultimo, maggiore è la pressione che il tubo in polipropilene può sopportare. Nella marcatura è indicata anche questa caratteristica tecnica ed è designata da due lettere latine: "PN".

Oggi i produttori offrono quattro posizioni per questa caratteristica tecnica:

  1. Viene utilizzato nelle reti idriche che trasportano acqua fredda. Designazione - PN10. Il gasdotto può resistere a 1.0 MPa o 10 atm.
  2. Il prodotto della seconda classe può già resistere a 1,6 MPa. Tali tubi vengono solitamente posati in sistemi di riscaldamento a bassa temperatura, come il riscaldamento a pavimento, dove la temperatura del liquido di raffreddamento non supera i + 60 ° C. Designazione - PN16. Vengono utilizzati anche alcuni sistemi di acqua calda.
  3. PN20. Resistono a pressioni fino a 2.0 MPa. Installato in reti di riscaldamento del tipo a radiatore, dove la temperatura del liquido di raffreddamento raggiunge + 95 ° C. Nell'industria, questi tubi vengono utilizzati quando è necessario assemblare uno schema per il movimento dell'acqua calda dal locale caldaia al punto di ingresso nel processo tecnologico.
  4. PN25. Non viene utilizzato nella vita di tutti i giorni, solo negli impianti industriali. Resiste a carichi fino a 2,5 MPa e temperature fino a + 110 ° С.

Caratteristica del colore

Il colore del tubo in PP non influisce sulle prestazioni del prodotto. Ma i produttori dipingono appositamente i prodotti fabbricati con l'aspettativa che ciò contribuirà a sceglierli correttamente, tenendo conto dell'ambito di applicazione.

I tubi bianchi vengono solitamente acquistati quando è necessario costruire una rete di approvvigionamento idrico. Ma non resistono bene alle basse temperature. Pertanto, cercano di non posarli per strada o eseguire l'isolamento.

Quelli grigi vengono acquistati per i sistemi di riscaldamento, ma sono spesso utilizzati per organizzare il sistema di approvvigionamento idrico. Sono chimicamente e termicamente stabili, mantengono bene la temperatura.

Quelli neri sono usati nella disposizione dei sistemi di drenaggio, ma sono spesso usati nell'approvvigionamento idrico stradale. La loro caratteristica è che possono resistere bene agli effetti negativi della luce solare. Pertanto, si sentono benissimo se usati all'aperto all'aria aperta.

I tubi verdi sono tubi in polipropilene che i produttori consigliano di utilizzare per creare un sistema di irrigazione. Le caratteristiche tecniche dei prodotti non soddisfano i requisiti di GOST. Ma più di recente, i produttori hanno iniziato a prestare grande attenzione all'aspetto tecnico della questione. Pertanto, i prodotti in polipropilene verde sono raccomandati anche per l'organizzazione delle reti di approvvigionamento idrico.

Caratteristiche del colore dei tubi in polipropilene

Tubi in polipropilene verde

Famosi marchi di pipe

Le caratteristiche tecniche sono il criterio principale secondo il quale è necessario scegli tubi in polipropilene. Ma il mercato russo dei materiali da costruzione era pieno non solo di prodotti di marca. Il 50% sono marchi sconosciuti a chiunque con caratteristiche tecniche incomprensibili. Pertanto, è importante prestare attenzione al produttore quando si sceglie. Ecco i 10 migliori marchi popolari.

Al decimo posto c'è il marchio inglese "Blue Ocean", i cui prodotti sono fabbricati in Cina. Non è il peggior materiale cinese: non è vano che molti paesi europei lo abbiano certificato. Il catalogo contiene sia tubi standard in polipropilene che rinforzati (fibra di vetro e alluminio).

Il nono posto appartiene al marchio russo "Pro Aqua". Questi tubi in polipropilene non possono competere con le controparti europee. Ma i cinesi e i turchi sono una seria concorrenza a causa della compatibilità ambientale e delle buone caratteristiche tecniche. Ad esempio, i prodotti per tubi di questa azienda possono resistere a pressioni a breve termine fino a 7,0 MPa.

L'ottavo posto è stato assegnato alla compagnia turca "Tebo". E sebbene i prodotti appartengano alla categoria della classe economica, le loro caratteristiche tecniche sono abbastanza buone. Il produttore offre tubi con un diametro di 20-160 mm e raccordi per essi. Sono tutti rinforzati con alluminio o fibra di vetro. Il catalogo contiene le classi PN10, 20 e 25.

L'azienda turca "Pilza" è al settimo posto. Qui il prezzo e le caratteristiche tecniche sono in un rapporto ottimale.

Il posto successivo (sesto) è assegnato alla joint venture, dove i partecipanti sono Russia e Italia. Questo è il marchio “Valtec”. È uno dei marchi più popolari in Russia.

Al quinto posto c'è il marchio rumeno “SupraTherm”. Il marchio è conosciuto in Europa dal 1990. In Russia, i suoi tubi sono ancora scarsi. Prezzo interessante e qualità quasi tedesca. Ha tutti i certificati europei.

I tubi cechi in polipropilene del marchio Wavin Ekoplastik sono al quarto posto. Oggi è il marchio più famoso a catalogo i cui prodotti sono rinforzati con basalto. La qualità non è inferiore al tedesco.

Le marche più famose di tubi in polipropilene

Tubo rinforzato in basalto

Tutti e tre i premi sono andati a tubi in polipropilene made in Germany:

  • la terza riga del rating è occupata dalla società “Wefatherm”;
  • il secondo "Aquatherm";
  • il primo "Bandiera".

Come scegliere un prodotto

Molti sono alla ricerca di tubi in polipropilene economici, ma con buone prestazioni tecniche. Ed è giusto. Non è difficile trovare simili analoghi oggi sul mercato. La cosa principale è scegliere in base alle condizioni operative.

Raccomandazioni:

  1. Acquista prodotti rinforzati per la fornitura di acqua calda e il riscaldamento.
  2. Nelle case private, è meglio utilizzare prodotti con un indicatore tecnico PN20. Negli appartamenti in città - PN25. Ciò è dovuto al fatto che nel sistema di riscaldamento delle case urbane la pressione del liquido di raffreddamento è elevata.
  3. L'indicatore di temperatura nei certificati e nei marchi di molti produttori differisce da quello normativo (secondo GOST). Ciò non significa che il valore effettivo della temperatura non soddisfi gli standard.

Anche i prodotti di alta qualità non garantiscono un funzionamento senza problemi della tubazione se i requisiti di installazione sono stati violati. In questo caso, anche le caratteristiche tecniche aumentate non saranno d'aiuto.

Conoscevi tutte le sfumature a cui devi prestare attenzione quando scegli le pipe? Scrivi nei commenti. Salva l'articolo nei segnalibri, condividilo sui social network.

Il video completerà il nostro articolo e risponderà alle restanti domande.

Tubi in polipropilene per riscaldamento: come scegliere.

Fonti:

  • https://internet-law.ru/gosts/gost/8446
  • https://iseptick.ru/truby-i-fitingi/polipropilenovye-truby/texnicheskie-xarakteristiki-polipropilenovyx-trub-vidy-markirovka-osobennosti-ekspluatacii.html
  • https://vse-o-trubah.ru/tsveta-i-sfera-primeneniya-polipropilenovyh-trub.html#
  • https://markakachestva.ru/best-brands/3165-10-luchshih-proizvoditelej-polipropilenovyh-trub.html
Tubo in polipropilene 40 mm: designazione della marcatura, caratteristiche, vantaggi, caratteristiche dell'applicazione, scopo, tipi con descrizione

Tubo in polipropilene 40 mm: designazione della marcatura, caratteristiche, vantaggi, caratteristiche dell'applicazione, scopo, tipi con descrizioneApprovvigionamento IdricoAltro

Un tubo in polipropilene da 40 mm viene utilizzato per attrezzare le utenze per vari scopi: da un sistema di approvvigionamento idrico a un sistema di riscaldamento, una tubazione in un locale cald...

Leggi Di Più
Raccordi per tubi: che cos'è, tipi, tipi, caratteristiche, GOST, connessioni, produzione, come scegliere, recensioni

Raccordi per tubi: che cos'è, tipi, tipi, caratteristiche, GOST, connessioni, produzione, come scegliere, recensioniDecorazioneAltro

Nessun sistema di tubazioni moderno è completo senza elementi di controllo. Dopotutto, senza raccordi per tubi, il flusso di liquidi o gas diventa incontrollabile. La selezione dei controlli non è ...

Leggi Di Più
Aspiratori di fumo per caldaie: tipi, caratteristiche, come funzionano, installazione, perché sono necessari per la casa, come farlo da soli

Aspiratori di fumo per caldaie: tipi, caratteristiche, come funzionano, installazione, perché sono necessari per la casa, come farlo da soliRiscaldamentoAltro

Gli aspiratori di fumo per le caldaie assomigliano ai ventilatori. Sono anche strutturalmente simili. È possibile distinguere tra le due opzioni di equipaggiamento contrassegnando. Per gli appassio...

Leggi Di Più
Instagram story viewer