Terminali per collegare i fili: quali morsettiere sono migliori

La manutenzione delle reti elettriche accompagna inevitabilmente il lavoro delle pinze per elettricisti. Questo è un tipo di piccolo hardware di montaggio, che è difficile da gestire senza usarlo, facendo collegamenti tra loro o con apparecchiature elettriche.

Il tempo ha eliminato la pratica dei terminali obsoleti per collegare i cavi, ma integra coerentemente la base dell'ingegneria elettrica con nuovi sviluppi - più avanzati.

Ti aiuteremo a capire la varietà di accessori elettrici. L'articolo discute diversi tipi di morsettiere, descrive le loro caratteristiche di utilizzo e installazione.

Contenuto dell'articolo:

  • Tipi di morsettiera dei collegamenti elettrici
    • Opzione n. 1 - "guaina"
    • Opzione n. 2 - squillo
    • Opzione n. 3 - Pin
    • Opzione n. 4 - clip della frizione
  • Prodotti stranieri
    • Connettore n. 1 - Cavo di spinta
    • Connettore n. 2: morsetto a gabbia universale Power
    • Connettore n. 3 - Tipo morsetto a gabbia
    • Connettore n. 4 - morsetto a gabbia S
  • Connettori a vite
  • Conclusioni e video utili sull'argomento

Tipi di morsettiera dei collegamenti elettrici

Considerando tutti i terminali disponibili in commercio per collegare i cavi, è necessario effettuare immediatamente una prenotazione e suddividere i prodotti in due tipi: elettrici ed elettrici.

In effetti, la differenza (in termini di carico corrente) tra le specie è spesso piccola, ma ancora esiste. Questo punto dovrebbe essere tenuto presente quando si selezionano i terminali elettrici per l'installazione, la riparazione o altre azioni.

Terminali del circuito elettrico

Le connessioni terminali sono utilizzate in tutto il settore elettrico. Questo è uno di quei componenti elettrici, senza il quale è impensabile un'installazione di alta qualità di qualsiasi piano.

Di fronte al bisogno selezione di terminali elettrici per i cavi, è meglio iniziare con le strutture più semplici della produzione nazionale: affidabile, durevole, dimostrato nella pratica più di una volta.

Esistono i seguenti tipi di "clip":

  • posate;
  • anello;
  • perno;
  • accoppiamento.

Le connessioni al dispositivo dei circuiti elettrici possono essere eseguite con metodi e terminali diversi: questa è solo una delle opzioni.

Tuttavia, questa opzione è vista come la più semplice, la più comoda e persino economica rispetto, ad esempio, alla saldatura, alla saldatura, incluso il freddo.

Opzione n. 1 - "guaina"

Questa è forse la più comune opzione di design per i prodotti. Spesso si trovano nei circuiti elettrici di molti elettrodomestici: ferri da stiro, frigoriferi, dispositivi di riscaldamento, ecc.

Ma per connessioni del conduttore i collegamenti elettrici, ad esempio, nei quadri elettrici degli appartamenti, non sono previsti.

Terminali a coltello elettrico

Abituale per molti elettricisti e tipo diffuso di morsettiere, il collegamento che viene effettuato sul principio del contatto con il coltello. Per organizzare una connessione, è sufficiente inserire una parte (padre) in un'altra (madre)

È consentito installare questo tipo di prodotti elettrici su conduttori (flessibili) con una sezione trasversale di 0,26 - 6,0 mm con il metodo di crimpatura del gambo.

Esistono due tipi di tali prodotti: isolati e non isolati. L'isolamento è solitamente dipinto in diversi colori (rosso, blu, giallo), a seconda della potenza nominale della morsettiera. Applicare i prodotti a coppie in un mazzo di "papà-mamma".

Opzione n. 2 - squillo

I prodotti ad anello sono configurati per il fissaggio a vite e sono presentati in due gruppi. Entrambi i gruppi sono classificati come terminali non isolati.

Il primo gruppo include disegni di un anello chiuso con un gambo. Il secondo gruppo è costituito da strutture a forcella con una rottura del contorno ad anello, anche con un gambo. Sia quelli che gli altri sono ampiamente utilizzati nei circuiti elettronici.

Terminali ad anello

Un altro tipo di elemento "antico" con l'aiuto del quale viene creata la connessione elettrica del conduttore con un elemento circuitale modulare. Questi terminali possono essere applicati sotto il contatto dei due fili, ma in pratica una tale rarità

I terminali ad anello del primo tipo sono disponibili in un intervallo più ampio rispetto al secondo tipo. E le possibilità per la loro applicazione sono più ampie, date le caratteristiche tecniche.

Questo tipo di prodotti elettrici può essere installato su conduttori elettrici con una sezione trasversale di 0,25 - 16,8 mm. Una configurazione a spina di terminali di connessione per fili è progettata solo per la sezione trasversale del filo 0,25 - 4,6 mm.

Opzione n. 3 - Pin

Questo gruppo di terminali di collegamento per cavi elettrici è realizzato secondo il principio di una parte staccabile composta da due elementi separati: una spina e una presa.

La spina è contrassegnata dal simbolo "A", ad esempio F2A. La presa è contrassegnata dal simbolo "B", ad esempio F2B. L'installazione su conduttori con una sezione di 1,25 - 6,64 mm è supportata. Lo scopo principale dei terminali maschi è quello di fornire la connessione di conduttori elettrici.

Terminale maschile

Una delle varianti del design del perno dei morsetti, utilizzato, di regola, nei circuiti a bassa corrente. Strutturalmente assicura un comodo funzionamento durante l'installazione / lo smontaggio

Questo gruppo di accessori di assemblaggio appartiene ai prodotti isolati. La parte posteriore dei terminali è coperta con materiale isolante. A seconda della potenza nominale della morsettiera per il collegamento dei fili, l'isolatore ha un colore corrispondente.

Gli isolanti per terminali elettrici per conduttori con una sezione trasversale fino a 2 mm sono verniciati in blu e il resto (da 2 a 6,64 mm) è giallo.

Opzione n. 4 - clip della frizione

Un altro tipo di raccordi di collegamento è un fermo del contatto di accoppiamento realizzato sotto forma di un tubo di metallo.

Terminale di accoppiamento

Il cosiddetto terminale della frizione. Disponibile in diverse configurazioni, inclusa la crimpatura elettrica. La figura mostra una progettazione di morsettiera in grado di resistere a correnti elevate.

I giunti sono progettati per l'installazione su conduttori elettrici con una sezione trasversale di 0,25 - 16,78 mm.

La fissazione viene effettuata con il metodo di aggraffatura forzata di una parte del tubo o con l'aiuto di bulloni avvitati nei fori filettati sull'alloggiamento del giunto. Come regola generale, i manicotti a crimpare non vengono utilizzati per il collegamento di cavi single-core.

Prodotti stranieri

Negli ultimi anni, il mercato è stato riempito con morsettiere di fabbricazione estera. Dobbiamo rendere omaggio: i disegni tecnologicamente estranei sembrano più sofisticati rispetto ai prodotti domestici. È più comodo lavorare con loro: è più facile e veloce creare connessioni.

Ma dal punto di vista dell'affidabilità delle connessioni fatte da un prodotto straniero non è così semplice. A questo proposito, il prodotto domestico spesso sembra preferibile. Tuttavia, considera alcuni esempi.

Degno di nota elettrico terminali aziendali WAGO. Gli ingegneri della società hanno inventato diversi design accattivanti, in cui il solito terminale si trasforma in una comoda interfaccia per il collegamento: Spingere il filo, Morsetto della gabbia di alimentazione, Morsetto a gabbia.

Connettore n. 1 - Cavo di spinta

tecnologia Spingere il filo basato sulle proprietà della rigidità del conduttore elettrico, grazie al quale ottengono un contatto abbastanza affidabile.

Questo tipo di morsettiera è più adatto per cavo singolo. In effetti, il modo rapido per collegare Push Wire fornisce incondizionatamente.

Morsettiere a spinta importate di WAGO

Il prodotto di una nota azienda tedesca è una modifica chiamata Push wire. Variazione facile da usare della morsettiera singola e di gruppo

Abbastanza spogliare il filo (10-15 mm) e un piccolo sforzo per spingere l'estremità spogliata all'interno dei terminali. E per estrarre rapidamente il conduttore, deve essere estratto con lo scrolling simultaneo attorno al suo asse.

Sono stati sviluppati due tipi di connettori Push Wire:

  1. Sotto il singolo conduttore.
  2. Sotto il gruppo di conduttori.

La configurazione della connessione di gruppo è progettata per funzionare con fili di rigidità inferiore rispetto al caso di una singola versione. Ciò si applica a un design di morsetto meccanico leggermente diverso.

Per aprire l'accesso ai fori di ingresso del conduttore, è necessario applicare una certa forza al pulsante. Ci sono anche modelli di filo di spinta senza un pulsante - sotto il cacciavite a pressione.

Connettore n. 2: morsetto a gabbia universale Power

Questa striscia terminale appartiene alla categoria dello sviluppo universale. È fatto per qualsiasi tipo di cavo elettrico con una sezione trasversale di 6 - 95 mm.

strutturalmente Morsetto della gabbia di alimentazione È una cosiddetta doppia gabbia, dove c'è una pressa a molla e un autobus che trasporta corrente.

Morsetto della gabbia di alimentazione importato morsettiera

Terminale universale per il collegamento di conduttori di sezioni diverse. Soluzione ingegneristica che fornisce un contatto stretto affidabile. Questo tipo di accessorio di connessione può essere utilizzato per l'installazione di linee di diversa potenza

I conduttori elettrici sono collegati a tali terminali con una chiave a brugola.

Girando la chiave, la molla viene serrata, l'estremità del filo viene inserita sotto la pressa, quindi la chiave viene ruotata in senso antiorario. Di conseguenza, la pressa viene abbassata e preme in modo affidabile l'estremità inserita del filo.

Connettore n. 3 - Tipo morsetto a gabbia

Questo è un unico, brevettato WAGO, il prodotto che ha ricevuto la caratteristica della morsettiera per i fili. Le morsettiere tipo WAGO sono progettate per l'installazione su cavi con una sezione trasversale di 0,5 - 35 mm.

Sono adatti non solo per lavorare con filo single-core, ma anche con fili multi-core, indipendentemente dal grado di finezza delle singole vene.

Terminali serie morsetto a gabbia

Il design più semplice ma efficace della morsettiera dell'azienda WAGO. La figura mostra le prestazioni di un tipo aperto, ma in pratica è solitamente necessario occuparsi di blocchi terminali incorporati di tipo interrato

atti Morsetto a gabbia semplice: utilizzando un cacciavite (o una leva speciale in altre versioni), la clip elastica viene sollevata, il filo viene inserito sotto la barra del bus, quindi la clip viene abbassata in posizione. Questo articolo è un tipo. morsettiere autobloccanti.

Nonostante la semplicità del design, il produttore afferma: la forza di serraggio sul contatto viene regolata automaticamente e dipende direttamente dalla sezione trasversale del cavo.

Connettore n. 4 - morsetto a gabbia S

Versione dei fili del connettore, quasi uguale al prodotto sopra descritto. Ma il design Morsetto a gabbia S ancora un po 'diverso.

La particolarità della modifica "S" si manifesta nella capacità di lavorare con un terminale di questo tipo senza l'uso di alcun elettricista.

Inoltre, la morsettiera di impostazione dei tipi della versione "S" è progettata per conduttori con una rigidità piuttosto elevata, a trefolo e a nucleo singolo. È anche consentito collegare fili con punte metalliche al terminale.

È molto facile lavorare con il morsetto a gabbia S: la parte terminale (lucidata) del conduttore viene inserita con una certa forza fino all'arresto, dopodiché viene stabilita la connessione.

Diverse varianti delle morsettiere Wago

Una versione modificata del connettore a pin S del morsetto Cage (Fig. 3). Differisce operazione più conveniente. Ti permette di creare senza sforzo una connessione via cavo e altrettanto facilmente di smontare

I terminali di collegamento per i fili della serie S del morsetto Cage hanno trovato un posto in quasi tutte le modifiche delle morsettiere a più file.

Sono convenienti da utilizzare per l'installazione di numerose linee elettriche a bassa tensione. Tuttavia, la costruzione a morsetto Cage chiusa con successo viene utilizzata anche in circuiti ad alta corrente.

Lavora con un terminale chiuso

Qui viene mostrato il principio di funzionamento delle morsettiere dalla serie di strutture modificate "S". Passo dopo passo processo di cablaggio utilizzando un cacciavite.

Ci sono due modifiche della struttura a "S" completamente racchiuse nell'isolamento. Uno consiste nel fissare il filo quando si preme la piastra in direzione frontale. L'altro è progettato per l'esecuzione di pressione laterale con un cacciavite su una piastra elastica.

Connettori a vite

I connettori a vite sono ampiamente distribuiti nelle abitazioni elettriche, infatti, essendo una variazione di un prodotto tubolare (accoppiamento). Sono fatti sotto forma di un tubo rettangolare, ma con un fondo arrotondato (ovale).

Sul plateau superiore di tale tubo, ci sono fori filettati in cui le viti di fissaggio sono avvitate. L'intera struttura è racchiusa in un isolante in nylon.

I canali passanti sono fatti per accedere alle viti nel corpo isolante. Esistono due tipi di tali terminali per collegare i fili: singolo e di gruppo.

Morsetto a vite elettrico

Il design (uno dei tanti) morsettiera a vite per il collegamento di cavi elettrici. Una variante di un giunto chiuso con possibilità di montaggio su guida DIN

I terminali a vite per i cavi di collegamento sono intrinseci:

  • forza meccanica pronunciata;
  • la capacità di lavorare con cavi fino a 25 mm;
  • utilizzare in circuiti di correnti deboli e potenza.

Lavorare con questo tipo di connettore è facile.

Le parti terminali dei fili sono inserite nel tubo di ottone e le viti di fissaggio (solitamente due viti) sono avvolte con un cacciavite. A sua volta, le viti spingono il conduttore sul fondo del tubo metallico.

Oltre ai terminali, ci sono modi alternativi per collegare i fili. Ulteriori informazioni sull'uso di morsettiere e altri metodi di saldatura sono presentati in questo articolo.

Conclusioni e video utili sull'argomento

Il materiale video presentato amplierà la tua conoscenza dei tipi di terminali e metodi della loro installazione.

Il lavoro elettrico raramente fa a meno degli accessori descritti. Sembrerebbe che queste siano piccole parti che sono facili da scartare sostituendo la connessione tecnologica con la consueta torsione dei fili.

Solo quiLa pratica dell'ingegneria elettrica è contrassegnata da una massa di casi quando si tratta della torsione banale dei conduttori anziché di una connessione terminale affidabile che porta a conseguenze tragiche..

Hai esperienza con i terminali per collegare i fili? Oppure hai domande sull'argomento? Si prega di condividere la tua opinione e lasciare commenti. L'unità di comunicazione si trova sotto.

Come calcolare la dimensione del filo per il cablaggio domestico

Come calcolare la dimensione del filo per il cablaggio domesticoInstallazione Del Cablaggio

L'installazione di una rete elettrica domestica deve essere eseguita in modo tale che gli utenti possano contemporaneamente accendere diversi potenti apparecchi elettrici contemporaneamente. Perta...

Leggi Di Più
Cablaggio elettrico in appartamento: schemi elettrici + come comportarsi

Cablaggio elettrico in appartamento: schemi elettrici + come comportarsiInstallazione Del Cablaggio

parte obbligatoria di riparazioni in appartamento - la sostituzione o l'installazione di cavi elettrici, scatole di derivazione quadro elettrico. Correttamente schema elettrico scelto proteggerà ab...

Leggi Di Più
Quali cavi e fili utilizzati per il cablaggio in appartamento

Quali cavi e fili utilizzati per il cablaggio in appartamentoInstallazione Del Cablaggio

In vendita ci sono una varietà di fili, che differiscono per materiale, sezione trasversale, etichettatura, disegno e colore.Durante la posa impianti elettrici hanno bisogno di risolvere la questio...

Leggi Di Più